Qualcosa nascosto

Ebook – EAN-13 9788836171736
Cartaceo pagine 256 – ISBN 9788836171729
Manni Editore – Collana Occasioni

Un impresario di pompe funebri e un ragazzino finito in un grosso guaio sono i protagonisti di una storia che si consuma in un solo giorno ad Alessandria. Pietro Ventura e la sua famiglia affrontano la consueta routine di “una giornata da becchini” in cui le vicende dei vivi incrociano quelle dei morti e di alcune presenze benevole, quando accade l’inaspettato. Un giardino di transito per l’Aldilà accoglie uomini, donne, bambini e animali al centro di eventi straordinari eppure intimamente connessi a ognuno di noi. La tenerezza e l’ironia sono gli ingredienti di un romanzo lieve e delicato che svela più di una verità.

«Da dove arrivi di preciso? Lo ricordi?»
«Dal terrazzo di casa, credo. Ora sono infossato dentro un tendone e sotto… c’è la strada. È giù. Sotto! Mamma! Dio! E poi… Sono qui, prigioniero, una sottiletta tra due lastre trasparenti. Che razza di posto è questo?»

Marco Bagliano e Susanna De Ciechi raccontano il dietro le quinte del mondo delle pompe funebri ispirandosi alle testimonianze rese dagli appartenenti a una dinastia di quelli che ancora oggi in tanti chiamano becchini. Ed è proprio dalla realtà di chi assolve ogni giorno le cure dell’ultimo saluto che prende spunto la narrazione di una manciata di ore in cui accadono alcuni fatti singolari – perché la morte è pur sempre un mistero -, con l’intento di restituire al lettore uno spaccato di esperienze talvolta anche crude, in cui prevale sempre la compassione. Il risultato è un romanzo che a tratti fa sorridere mentre lascia spazio a più di una riflessione.

Qualcosa nascosto“, è un libro che aiuta a superare i luoghi comuni e gli stereotipi diffusi rispetto a tutti coloro il cui lavoro ha a che fare con l’accompagnamento nell’ultimo viaggio, persone che assolvono una funzione sociale cui ciascuno di noi prima a poi deve fare ricorso.